Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

CHI E´?

Il Garante della comunicazione per il governo del territorio è una figura istituita con la Legge Regione Toscana n.1 del 3 gennaio 2005 "Norme per il governo del territorio" che agli artt. 19 e 20 ne definisce le funzioni generali e rinvia ad un apposito regolamento, da adottare da parte di ogni Ente Locale (Comuni, Province, Regione) per la disciplina specifica dell´esercizio delle funzioni; si tratta di una figura funzionale alla partecipazione dei cittadini al procedimento di formazione degli strumenti di pianificazione del territorio.

Le funzioni del Garante della Comunicazione sono finalizzate a garantire, attraverso una comunicazione tempestiva e appropriata, l´effettiva ed efficace partecipazione dei cittadini ad ogni fase del procedimento di formazione degli strumenti di pianificazione territoriale e alle relative varianti, nonchè agli atti del governo del territorio di competenza del Comune. 
Il comma 5 dell´art.7 annovera infatti i cittadini, singoli o associati, tra i "soggetti istituzionali" competenti alla formazione delle scelte territoriali, in coerenza con le nozioni di cittadinanza attiva e di partecipazione politica. Quindi i cittadini proprio in virtù dei diritti e dei doveri connessi alla loro cittadinanza, "partecipano alla formazione degli strumenti della pianificazione territoriale (...)"
Con l´obiettivo primario di costruire una comunità attiva, consapevole e partecipe, disponibile alla condivisione, all´ascolto, al confronto costruttivo, alla collaborazione attiva, il Comune di Calcinaia mette a disposizione una serie di strumenti comunicativi, fiduciosi che la partecipazione sarà il più possibile trasversale e allargata, mai limitata al ristretto, seppur legittimo, interesse del singolo o del singolo problema.
Il diritto alla parecipazione è sancito e promosso dalla Legge Regionale n.69 del 27.12.2007.

Compito del garante è di costruire ogni volta uno specifico percorso di informazione e partecipazione teso a mobilitare la popolazione del territorio con una pluralità di strumenti e di occasioni di riflessione e discussione su un futuro insieme di questioni essenziali per il loro territorio.

Per contattare il Garante è possibile scrivere a: garante.comunicazione@comune.calcinaia.pi.it - Tel. 0587 265438

I cittadini sono informati sulle caratteristiche dell´intervento e saranno aggiornati sulle opinioni (positive e negative) ad esso relative attraverso i seguenti canali di comunicazione:

- consultando il sito web del Comune di Calcinaia www.comune.calcinaia.pi.it;
- presso l´Ufficio Urp e la Sezione Uso e Assetto del territorio nella sede del palazzo Comunale, P.zza Indipendenza n.7, è possibile visionare i documenti e gli atti oggetto dei procedimenti in corso formalmente adottati o assunti dall´Amministrazione Comunale, fornendo adeguato supporto informativo;
- utilizzando la e mail del garante a cui verrà data riscontro dal Garante stesso dopo aver consultato, a seconda del quesito, il Responsabile del procedimento e gli altri eventuali Uffici coinvolti nelle procedure;
- nel rispetto del Regolamento delle funzioni del garante della comunicazione approvato con deliberazione di C.C. n 17 del 20.03.2011, i cittadini singoli o associati hanno la facoltà di chiedere entro 7 giorni decorrenti dalla data di avvio del procedimento di partecipare al processo formativo e di adozione dell´atto anche a mezzo di pareri che il responsabile del procedimento prenderà in considerazione a titolo contributivo, nella fase di formazione e adozione dello strumento o atto