Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

DURANTE LE FESTE NATALIZIE DELLE SCUOLE DI FORNACETTE, UNA PROVA DI GUIDA SU “PISTA” E DA “PEDONI” PER I BAMBINI!

inserita il: 21/12/2018 11:00

DURANTE LE FESTE NATALIZIE DELLE SCUOLE DI FORNACETTE, UNA PROVA DI GUIDA SU “PISTA” E DA “PEDONI” PER I BAMBINI!

Una insolita location per celebrare le festività natalizie, ma anche l’occasione per provare l’ebbrezza, in tutti i sensi, di una “normale” passeggiata o di un vorticoso giro in bicicletta.

Durante le feste riservate ai ragazzi delle Scuole Primarie di Fornacette che si sono svolte all’interno dei locali del Freedom, la Polizia Municipale di Calcinaia ha portato infatti anche due “attrezzature” che saranno utili per dare “lezioni di guida sicura” ai giovani ciclisti del nostro territorio.

Dopo la bellissima festa organizzata dal Comitato dei Genitori che ha coinvolto ogni classe dell’Istituto che si è esibita in canti e spettacoli, dopo lo stupendo mercatino che ha raccolto fondi da investire proprio nella scuola, i ragazzi si sono cimentati anche con il simulatore di guida su pista ciclabile e hanno fatto una mini passeggiata con gli occhiali che simulano lo stato di ebbrezza.

In pratica in sella ad una bici virtuale i ragazzi hanno compiuto un percorso in cui sperimentare tutte le indicazioni relative ai cartelli del Codice della Strada, nonché le improvvise difficoltà che si possono riscontrare durante una semplice e rilassante biciclettata. E a chi ha commesso infrazioni sono stati tolti punti “virtuali” sulla patente di guida sicura!

Per far vedere agli alunni delle scuole gli effetti che l’alcool può produrre alla loro vista e, conseguentemente, alla percezione dello spazio che li circonda, la Polizia Municipale ha fatto inforcare ai ragazzi anche gli occhiali simula ebbrezza. Uno strumento con il quale hanno provato ad affrontare un semplice “finto” percorso stradale con risultati non proprio rassicuranti. Per questo fina da adesso gli agenti della Polizia Locale mettono in guardia i giovani sugli effetti dell’alcool e su quale comportamento è necessario tenere per rispettare il Codice della Strada ed  evitare brutte sorprese.

Si è cimentata in queste prove anche il Sindaco del Comune di Calcinaia, Lucia Ciampi, accompagnata per l’occasione dall’Assessore alla Sicurezza, Giuseppe Mannucci e dall’Assessore all’Istruzione, Maria Ceccarelli.

Il Comandante della Polizia Municipale, Monica Vanni e la sua squadra hanno valutato le prestazioni del primo cittadino e hanno assistito i ragazzi durante ogni dimostrazione.

Condividi