Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

FIBRA OTTICA: TIM ATTIVA LA BANDA ULTRA LARGA FINO A 200 MB. COPERTO L’85% DEL TERRITORIO COMUNALE DI CALCINAIA!

inserita il: 09/11/2018 10:56

FIBRA OTTICA: TIM ATTIVA LA BANDA ULTRA LARGA FINO A 200 MB. COPERTO L’85% DEL TERRITORIO COMUNALE DI CALCINAIA!

Una questione che il Comune di Calcinaia ha seguito per anni, con il Sindaco, Lucia Ciampi, che ha fatto anche esplicite richieste al Governo nazionale affinché risolvesse il regolatorio per l’attivazione della fibra ottica nel nostro territorio.

Missione riuscita. In gran parte.

Infatti grazie all’interessamento di TIM e in particolar modo dell’Ing. Alessandro Bettini, Responsabile TIM Toscana Ovest, da marzo 2017 in costante contatto con l’amministrazione con cui si è instaurata una proficua collaborazione, si è riusciti ad attivare nella maggior parte del territorio comunale, l'85% per la precisione, i servizi in banda ultralarga.

L’impegno, anche economico, di TIM è stato rilevante. Sul territorio comunale sono stati infatti stati stesi 19 km di di cavi in fibra ottica, che collegano 24 armadi  stradali alle centrali di Calcinaia e Fornacette.

Si parla di un investimento complessivo di 400.000 € per dotare il nostro Comune di una nuova rete in fibra ottica che grazie alla tecnologia FTTC (Fiber to the cabinet) permette di utilizzare la connessione superveloce fino a 200 Megabit al secondo in download a beneficio di cittadini e imprese.

Per la gran parte dei cittadini di Calcinaia e Fornacette è quindi già possibile attivare questo servizio.

Pur collegati rimangono due soli armadi non attivabili, sempre a causa di disposizioni regolatorie nazionali che individuano il centro storico di Calcinaia come area bianca.

TIM ha già predisposto per l’attivazione questi due armadi ma a causa del solito contenzioso che aveva bloccato per lungo tempo i lavori sulla rete, non si potrà avere fibra nel centro di Calcinaia almeno nell’anno 2018. Ci sono concrete possibilità che le aziende interessate e il Governo riescano a risolvere questa empasse nel 2019.

Il Sindaco, Lucia Ciampi, esprime la sua grande soddisfazione per il risultato raggiunto, anche se non nasconde unpizzico di amarezza per il mancato completamento dell'opera: “Mi preme ringraziare TIM e soprattutto l’Ing. Bettini per la grande disponibilità e l’interessamento da sempre mostrato nei confronti del Comune di Calcinaia. Ci siamo sentiti molto spesso in questo periodo e rammaricati, in alcune circostanze, per le difficoltà che si sono create e che erano del tutto indipendenti dalle nostre reciproche volontà. Superati questi impedimenti di carattere nazionale, siamo riusciti a proseguire velocemente nei lavori e ad attivare 24 dei 26 armadi presenti sul nostro territorio. Resta un pizzico di amarezza per il centro storico di Calcinaia, ma dall’altra parte c’è la consapevolezza e la soddisfazione di poter assicurare all’85% della popolazione calcinaiola e fornacettese il servizio di banda ultralarga. Un servizio che sono certa sia le imprese che i cittadini sapranno apprezzare. Speriamo nel 2019 di poter arrivare alla copertura del 100% del nostro territorio. Mi adopererò in tal senso e so che TIM farà altrettanto”.

Condividi