Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

LA REGINA DELLE ARTI MARZIALI

inserita il: 15/05/2018 16:32

LA REGINA DELLE ARTI MARZIALI

Ancora grandi gratificazioni nel campo delle arti marziali per un’atleta che risiede nel nostro territorio comunale.

Nell’ambito del 7° Campionato Italiano di Brazilian Jiu Jitsu e dell’11° Campionato Italiano di Grappling, manifestazioni che si sono tenute Sabato 12 e Domenica 13 Maggio al Palaolgiata di Roma, la calcinaiola Sara Camilli si è infatti laureata campionessa italiana nella serie C -71 Kg.

Un risultato di tutto rilievo, frutto di un allenamento serrato e di una squadra e di un maestro (tra l’altro compagno della forte lottatrice calcinaiola) che hanno sempre supportato Sara nel lungo e faticoso percorso che ha portato la giovane atleta nostrana sul gradino più alto del podio di queste specialità. E, non a caso, nelle dichiarazioni a caldo di Sara Camilli, si percepisce quanto questo lavoro sia stato importante per il raggiungimento di questo doppio oro tricolore: “Un grazie alla mia squadra MatSide, che non mi ha fatto sentire sola neanche un secondo, in gara come nella preparazione e un grazie enorme a Marco Gavino come maestro, ma prima di tutto e soprattutto come compagno. Marco sei la mia forza!”.

Gli ori di Sara sono il fiore all’occhiello degli altri positivi risultati ottenuti dal team della MatSide (squadra di Jui Jitsu Brasiliano il cui fondatore e head coach è Bernardo Serrini) ai campionati italiani di Roma.

Ecco infatti tutti i medagliati:

Campionato Brazilian Jiu Jitsu:

  • Alessandro Filippi serie A -92 kg bronzo;
  • Marco Gavino serie A -66 kg argento;
  • Daniele Vanni serie B -71 kg argento;
  • Sara Camilli serie C -71 kg oro;
  • Maria Sole Bernardeschi serie D -58 kg argento;
  • Davide Puccuni serie D -77kg bronzo.

 Campionato Grappling:

  • Sara Camilli serie C -71 kg oro;
  • Marco Gavino serie A -71 kg argento;
  • Antonio Gullo Junior serie D -66 kg argento;
  • Davide Puccini serie D -77 kg argento.

Insomma un altro bellissimo risultato sportivo raggiunto, in una competizione di livello nazionale, da atleti del nostro comune.

Condividi