Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

NELL’ARNO DIPINTO DI BLU...IL RIONE MONTECCHIO SI AGGIUDICA LA 183° REGATA STORICA!

inserita il: 05/06/2018 14:53

NELL’ARNO DIPINTO DI BLU...IL RIONE MONTECCHIO SI AGGIUDICA LA 183° REGATA STORICA!

Si è tinta di un bel celeste la 183esima Regata Storica in onore di Santa Ubaldesca. La tradizionale competizione che di fatto chiude le manifestazioni folkloristiche del Maggio Calcinaiolo è stata molto intensa e vissuta con entusiasmo da tutti i contradaioli che hanno affollato le sponde del fiume per godersi o spettacolo.

È stata una gara decisamente combattuta quella che Domenica 3 Giugno ha visto battagliare nelle acque dell’Arno che lambiscono il centro di Calcinaia, il Rione La Nave (colore verde), il Rione Montecchio (colore celeste) e il Rione Oltrarno (colore rosso).

La gara è stata come sempre anticipata dalla sfilata in abiti d’epoca che è riuscita a divertire, far riflettere e meravigliare le centinaia e centinaia di spettatori che hanno scelto di trascorrere a Calcinaia una domenica all’insegna della storia e della tradizione. Davvero stupende le rievocazioni pensate e realizzate dai vari rioni, a confermarlo le migliaia e migliaia di foto scattate durante il passaggio sulla piazza principale del paese.

Ad assistere alla Regata, oltre al nuovo Presidente della Deputazione Santa Ubaldesca, Silvano Bibbiani, anche il Sindaco del Comune di Calcinaia, Lucia Ciampi e il parroco Don Roberto Fontana che Lunedì 4 Giugno ha chiuso con la celebrazione eucaristica e il bacio della reliquia anche il programma religioso delle feste.

Non è poi mancata, come di consueto, una nutrita rappresentanza europea. A partecipare al gran finale del Maggio Calcinaiolo erano presenti infatti sia i gemelli francesi di Amilly e Noves, che quelli spagnoli, di Villanova del Camì. Tutti hanno assistito alla competizione e portato omaggi per gli equipaggi che hanno preso parte alla gara.

E per rimanere in tema di Regata, occorre sottolineare come l’imbarcazione del Montecchio del vulcanico Presidente Daniele Del Carratore abbia guidato dall’inizio alla fine la sfida in Arno, riuscendo a resistere all’irruente rimonta, nel finale, dell’armo verde de La Nave che ha tagliato il traguardo per secondo. Terzo l’equipaggio di Oltrarno che fino all’ultima remata ha onorato la competizione.

Ecco di seguito i nomi dei vogatori della 183° Regata Storica di Calcinaia.

L’armo celeste che si è aggiudicato la gara era composto da: Eros Pasquini, Luca Cavallini, Davide Sasso, Francesco Del Nista, Gianni Menicagli, Jacopo Bracci e da Virginia Bachereti (timoniere).

L'equipaggio della barca verde de La Nave ospitava invece: Danilo Bernabei, Matteo Carli, Simone Franchi, Tommaso Frangioni, Andrea Tamberi, Alessandro Trivella e Gianmarco Angelini (timoniere).

Sulla barca rossa di Oltrarno erano infine presenti: Lorenzo Nesti, Michele Bimbi, Tommaso Petacchi, Matteo De Martino, Andrea Scagnoli, Alessio Toncelli e Francesca Cavicchi (timoniere).

Foto Sarah Esposito e Nelo Odar

Condividi