Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

Guasti Pubblica Illuminazione

Cartina del Comune di Calcinaia

CALCINAIA, TI VISITO!

Foto Gallery

Riciclario

TESEO LINK

Unione Valdera

Geofor

Acque Spa

Protezione Civile

Sportello SUAP

ALLERTE METEO TOSCANA

Il Comune di Calcinaia si trova in Zona A4.

Previsioni Meteo

Per conoscere nel dettaglio le previsioni meteorologiche di Calcinaia e Fornacette clicca sul pulsante "Stampa PDF" che trovi in fondo a questo specchietto riassuntivo:


SEPARAZIONE E DIVORZIO DAVANTI ALL'UFFICIALE DI STATO CIVILE

Che cos'è
Per i coniugi che non abbiano figli minorenni o figli maggiorenni portatori di handicap grave, o economicamente non autosufficienti, è possibile stringere un consensuale accordo di separazione, divorzio o modifica delle precedenti condizioni di separazione o divorzio di fronte all'Ufficiale di Stato Civile del Comune in cui è stato celebrato il matrimonio, o in cui risiede uno dei due, o in cui è stato trascritto il matrimonio (se celebrato all'estero).

 

Informazioni utili
Di fronte all'Ufficiale di Stato Civile, i coniugi possono dichiarare congiuntamente la consensuale volontà di modificare le precedenti condizioni di separazione o divorzio relativamente a:

  • l'attribuzione dell'assegno periodico
  • la sua revoca
  • la sua revisione quantitativa


Come fare
Marito e moglie dovranno presentarsi assieme di fronte all'Ufficiale di Stato Civile e sottoscrivere l'accordo. Nel caso si tratti di un accordo di separazione o divorzio, i coniugi dovranno comparire nuovamente di fronte all'Ufficiale di Stato Civile non prima di 30 giorni dalla data della firma. Se in questa occasione l'accordo verrà confermato dai due, gli effetti dello stesso decorreranno dalla data della sua prima sottoscrizione.

 

Quanto costa?
Il costo della procedura ammonta a 16 euro, da pagare alla tesoreria comunale indicando come causale "diritto fisso - separazione o divorzio"