Cittadini si diventa! Un nuovo quaderno di Educazione Civica nelle scuole del territorio

inserita il: 15/10/2021 11:42

Cittadini si diventa! Un nuovo quaderno di Educazione Civica nelle scuole del territorio

Grazie alla collaborazione del Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la pace e i diritti umani e l'Assessorato all'Istruzione del Comune di Calcinaia, quest'anno i ragazzi delle classi prime delle scuole medie di Calcinaia e Fornacette hanno potuto ricevere un nuovo Quaderno di Educazione Civica.

A regalarlo agli studenti di Fornacette è stato il Sindaco, Cristiano Alderigi, accompagnato dall'Assessore all'istruzione, Elisa Morelli che ha poi scortato il Vice Sindaco, Flavio Tani nel mini tour che ha portato gli amministratori a consegnare il piccolo volume agli alunni delle classi prime della scuola secondaria di primo grado di Calcinaia.   

Nel libriccino, consegnato nell'ambito della campagna "Cittadini si diventa" alla quale il nostro Comune ha aderito, si dispiega un percorso che tocca tantissimi dei temi che oggi risulta essenziale approfondire e su cui è di estrema importanza riflettere: 18 lezioni di educazioni civica sulla Costituzione, la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, l'Agenda 2030, la cittadinanza digitale, la cittadinanza mondiale, la lettera "Laudato sì", la violenza e i linguaggi d'odio, la pace.

Ogni lezione è poi seguita da due pagine bianche che lasciano spazio ai pensieri personali e gli appunti di classe per incentivare la riflessione su temi talmente importanti e attuali.

Lo stile espositivo della produzione rende anche delle tematiche complesse fruibili alla giovane platea che vi entra in contatto, grazie anche a grafiche di impatto che sintetizzano con successo gli argomenti delle lezioni.
Un buon esempio potrebbero essere le pagine dedicate a comunicazione e linguaggio, in cui fa la sua comparsa il Manifesto della Comunicazione non Ostile: un manifesto non nuovo all'Amministrazione, che già nel 2020 ha aderito e sottoscritto il progetto promosso dall’associazione no-profit “Parole O_Stili” di Trieste (ecco la notizia).
Il quaderno contiene anche le citazioni di alcuni personaggi di grande rilevanza civile, come il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e Papa Francesco, per poter dare alle ragazze e ai ragazzi alcune figure esemplari a cui guardare quando si tratta di Educazione Civica.

Ecco di seguito le foto della consegna e due delle lezioni che si trovano all'interno del Quaderno e il Manifesto della Comuniazione non Ostile.