Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

Guasti Pubblica Illuminazione

Cartina del Comune di Calcinaia

CALCINAIA, TI VISITO!

Foto Gallery

Riciclario

TESEO LINK

Unione Valdera

Geofor

Acque Spa

Protezione Civile

Sportello SUAP

ALLERTE METEO TOSCANA

Il Comune di Calcinaia si trova in Zona A4.

Previsioni Meteo

Per conoscere nel dettaglio le previsioni meteorologiche di Calcinaia e Fornacette clicca sul pulsante "Stampa PDF" che trovi in fondo a questo specchietto riassuntivo:


NUMERO DEI CONTAGI NEL COMUNE DI CALCINAIA: L'AGGIORNAMENTO ALLA DATA DEL 17 NOVEMBRE

inserita il: 17/11/2020 18:03

NUMERO DEI CONTAGI NEL COMUNE DI CALCINAIA: L'AGGIORNAMENTO ALLA DATA DEL 17 NOVEMBRE

Dal 15 Novembre la Toscana, e quindi anche il nostro territorio, è diventata "Area rossa". Sono quindi in vigore misure più restrittive per cercare di frenare la crescita del contagio.

Ci preme pertanto informare settimanalmente i nostri concittadini sul quadro complessivo della situazione epidemiologica nel territorio del Comune di Calcinaia.

Ad oggi Martedì 17 Novembre i dati che emergono dal Sistema Informativo Sanitario della Prevenzione Collettiva (SISPC) parlano, per quello che concerne il Comune di Calcinaia, di:

  • 248 cittadini attualmente positivi
  • 20 ricoveri in ospedale
  • 150 cittadini in quarantena preventiva
  • 102 guariti
  • 1 decesso
  • 351 casi che rappresentano il totale dei contagiati dall’inizio della pandemia da Covid-19 a Marzo 2020  

Ci sono purtroppo ulteriori positività, riscontrate con tampone, ma attualmente non ancora ufficializzate dall'indagine del Dipartimento.

E’ molto importante in questa fase osservare disposizioni in vigore elencate consultabili a questo link e prestare attenzione ai nuovi DPCM allo studio del Governo (stando a quanto annunciato la Regione Toscana diventerà area arancione).

E’ essenziale inoltre cercare di osservare le solite fondamentali regole (utilizzo della mascherina, lavarsi spesso le mani, distanziamento interpersonale) per evitare una ulteriore diffusione del contagio e il rischio di infettare o essere infettati.

Ogni altro aggiornamento utile sarà tempestivamente fornito sul sito istituzionale e sui canali ufficiali dell’ente.

Condividi